a Bagni di Lucca arriva ArtCaché

Torna a Press

a Bagni di Lucca arriva ArtCaché

Bagni di Lucca fa parte insieme a Barga e Coreglia del portale ArtCaché, un’applicazione a sostegno del turismo culturale nei piccoli borghi, che si pone come obiettivo la scoperta dei territori e del patrimonio culturale della Media Valle del Serchio e Garfagnana.

Il suo realizzatore è Carlo Feniello che ha creato il portale prima per il proprio comune ovvero Barga e che sta adesso sta ampliando il progetto alle realtà vicine. Il progetto è innovativo e semplice da utilizzare con un’applicazione web che si può aprire da qualsiasi dispositivo e non richiede alcun download. Il punto di forza di ArtCaché è il suo collegamento diretto con Google Maps: per ogni punto di interesse si hanno direttamente le indicazioni del percorso con il navigatore sul proprio dispositivo.

“Per un comune vasto come Bagni di Lucca che ha molto da offrire in luoghi distanti l’uno dall’altro la possibilità di ottenere le indicazioni stradali con un click è molto importante – commenta l’amministrazione -. Grazie ai tempi di percorrenza e una prospettiva più ampia del territorio si offre la possibilità a chi non conosce il territorio di scoprirlo nella sua interezza. É possibile creare nuovi punti di interesse con l’inserimento di dettagli per ognuna delle nostre frazioni così che anche piccole nicchie o particolarità possono essere scoperte da tutti. ArtCaché offre infinite possibilità di ampliamento e di modifica permettendo così uno sviluppo infinito. Speriamo con ArtCaché di poter offrire un esperienza più completa del nostro territorio a tutti coloro che lo visiteranno. 

Per maggiori informazioni: https://www.artcache.it

articolo de ‘La Gazzetta del Serchio.it’: https://www.lagazzettadelserchio.it/bagni-di-lucca/2019/06/artcache-unapplicazione-a-sostegno-del-turismo-culturale/

Condividi questo post

Torna a Press